Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano
BUONI PER FREQUENZA SERVIZI INFANZIA 0 - 24 MESI. ANNO 2017/2018
Indietro


 

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI COMUNALI PER LA FREQUENZA DI SERVIZI PER L’INFANZIA –ANNO EDUCATIVO 2017/2018

 

-          Per l’anno educativo 2017-2018 vengono con il presente bando aperti i termini per la presentazione delle domande finalizzate all’erogazione di “Buoni per la frequenza di servizi per l’infanzia”, come di seguito specificati;

 

-          E’ consentito l’accesso al contributo alle famiglie con figli in età 0 – 24 mesi compiuti nel corso dell’anno educativo per cui il bambino viene iscritto al servizio (con diritto al beneficio fino al termine dell’anno educativo stesso, anche nel caso in cui nelle ultime mensilità il bambino superasse i due anni d’età) e con ISEE pari o inferiore ad € 40.000,00, frequentanti Servizi Nido, Micronido, Nido in Famiglia o Tagesmutter in possesso dei requisiti di seguito specificati.

·         Servizi esercenti la propria attività nel territorio di Ponteranica:

    • Servizi Tagesmutter:

Requisiti d’esercizio come definiti con Decreto Dirigenziale Famiglia e Solidarietà Sociale della Regione Lombardia n. 1254/2010, art. 1.3, in merito ad attività sociali condotte al di fuori della rete delle U.O. sociali (rif. art. 3.2 della L.R. 3/08);

    • Servizi Micronido e Nido in Famiglia:

Requisiti d’esercizio come definiti dalla DGR n. 20588/2005.

·         Servizi esercenti la propria attività al di fuori del territorio di Ponteranica (convenzione approvata con deliberazione di giunta n. 77 del 17.05.2016):

    • Servizio Nido “I Girasoli” di Sorisole:

Requisiti d’esercizio come definiti dalla DGR n. 20588/2005.

 

-          Il monte contributi erogabile per l’anno educativo 2017-2018, è pari ad € 8.900,00;

 

-          Valore del buono:

VALORE ISEE/C in Euro

VALORE MENSILE BUONO

per iscrizione a Tempo Pieno

(monteore minimo pari a 150 ore)

VALORE MENSILE BUONO

per iscrizione Part Time

(monteore minimo pari a 70 ore)

Da € 00,00        a € 7.500,00

250,00

170,00

Da € 7.500,01   a € 15.000,00

200,00

120,00

Da € 15.000,01   a € 25.000,00

100,00

50,00

Da € 25.000,01   a € 40.000,00

50,00

20,00

 

-          Periodo di apertura dei termini del bando: le domande dovranno essere presentate allo “sportello per l’accesso a prestazioni sociali” del comune di Ponteranica, utilizzando la modulistica allegata, dal 2.05.2017 fino ad esaurimento fondi, nei giorni di lunedi, martedi, mercoledi e giovedi dalle ore 9,00 alle ore 12,30;

 

-          Le graduatorie di accesso al beneficio verranno formulate a cadenza mensile (la decorrenza del beneficio è garantita dal mese in cui viene presentata la domanda), incrociando criteri sociali ed economici, come segue, con priorità per fascia ISEE (il buono verrà riconosciuto prioritariamente ai richiedenti il cui valore ISEE si collochi nella prima fascia – 0,00/15.000,00 -, poi a quelli appartenenti alla seconda fascia e così via):

 

Assenza della figura paterna o materna per: decesso, non riconoscimento del bambino/a, stato di detenzione.

Punti 6

 

Presenza nel nucleo di un solo genitore a seguito di:

divorzio, separazione legale o di fatto (documentata), non convivenza, emigrazione

Punti 3

 

Situazione lavorativa tempo pieno (4 punti per ogni genitore)

Punti 4

 

Situazione lavorativa part-time (2 punti per ogni genitore)

Punti 2

 

Studente, borsista, praticante, tirocinante (non sommabile al lavoro)

 (6 punti per ogni genitore)

Punti 6

 

Genitori beneficiari della Legge 104/92 per assistenza alle persone disabili.

(2 punti per ogni genitore)

Punti 2

 

Per ogni figlio minorenne presente nel nucleo familiare fino al compimento dei 14 anni

Punti 2

 

Per ogni figlio minorenne presente nel nucleo familiare dai 14 ai 18 anni

Punti 1

 

Per ogni figlio portatore di disabilità

Punti

6

 

 ISEE

 

 

Da € 00,00        a € 15.000,00

Punti 8

 

Da € 15.000,01   a € 25.000,00

Punti 5

 

Da € 25.000,01   a € 40.000,00

Punti 2

 

Totale punti assegnati

 

 

-          I Buoni verranno erogati previa acquisizione di copia della ricevuta della quota d’iscrizione e della retta mensile pagata;

 

-     E’ consentita la cumulabilità di altri benefici simili, se attivi:

·         voucher di Ambito;

·         dote conciliazione, riservata a donne lavoratrici;

·         voucher inps, riservata a donne lavoratrici che rinunciano al congedo parentale.